Musei e Biblioteche

Biblioteca e Pinacoteca della Provincia Regionale di Catania
Chiesa San Michele, Piazza Manganelli
Visite: 9.00 - 13.00; Martedì anche 16.00 - 17.30
Chiuso Sabato e Domenica. Ingresso Gratuito

Biblioteca Regionale Universitaria
Piazza Università, 2
Tel: 095 7366111
Visite: 9.00 - 13.00; Mercoledì anche 15.00 - 17.30
Chiuso Sabato e Domenica. Ingresso Gratuito

Leggi tutto: Musei e Biblioteche

Catania Culturale ed Artistica

L'itinerario che segue vuole essere un giro di ricognizione che partendo dall'antico tempio del sapere religioso dei Benedettini approda a moderno simbolo della sintesi tra arte, cultura, informazione rappresentato dal Centro Culturale "Le Ciminiere".

L'itinerario ha come prima tappa i Musei di Botanica dell'Università (1) in via Antonino Longo. L'Orto Botanico risale al 1788 e si estende su una superficie di circa 16.000 mq. Nell'Hortus Generalis sono presenti interessanti collezioni di piante esotiche, mentre nell'Hortus Siculus si trovano diverse specie spontanee siciliane. Al centro dell'Orto Botanico è ubicato, all'interno di un edificio in stile neoclassico, l'Erbario che ospita importanti collezioni di piante essiccate.

Leggi tutto: Catania Culturale ed Artistica

Catania Barocca

Nella seconda metà del XVII secolo si verificarono l'eruzione del 1669 ed il catastrofico terremoto del 1693 che distrusse quasi del tutto la città. L'opera di ricostruzione fu realizzata seguendo il piano regolatore ideato da Giuseppe Lanza, Duca di Camastra, che prevedeva "vie rette e larghe" intervallate da piazze facilmente raggiungibili in caso di sisma.

Nacquero così la Via Uzeda (via Etnea) e la Via Lanza (via di Sangiuliano). Alla ricostruzione di Catania parteciparono architetti quali Giovan Battista Vaccarini, Girolamo Palazzotto e Antonino Battaglia.

Leggi tutto: Catania Barocca

Catania Antica

Il nostro itinerario ha inizio in Piazza Dante, sede del Monastero Dei Benedettini (ora Università) e della Chiesa di San Nicolò, con un omaggio ideale ai nostri primi colonizzatori, i Greci della Calcide, che si insediarono nel 729 a.C. nella parte più alta della città edificandovi il centro della vita religiosa e politica: l'acropoli.

Leggi tutto: Catania Antica